L'alta moda verso la tutela ambientale

06/06/2019

Francois-Henri Pinault, CEO di Kering e proprietario di importanti marchi di moda, aprendo i lavori del "Fashion Summit" di Copenaghen, ha chiesto ai manager dei grandi gruppi mondiali di coalizzarsi e lavorare insieme per raggiungere obiettivi comuni di sostenibilita' ambientale.
Si tratta di una missione affidatagli dal Presidente della Repubblica Francese nell'ambito del prossimo G7, che si svolgera' in Francia, a Biarritz, dal 24 al 26 agosto prossimi.
La prima proposta invita le istituzioni finanziarie a conteggiare il valore ambientale delle aziende quotate in Borsa.
Ma la proposta lanciata dal CEO di Kering va ancor piu' in profondita' e puo' essere considerata 'rivoluzionaria' perche' va a toccare il problema della tutela ambientale.
Di routine, ogni trimestre, le societa' sono giudicate in base alle performance finanziarie: considerare anche le performance ambientali e sociali cambierebbe le priorita' nei guadagni a breve termine.

 

Aziende in Evidenza