Il packaging compostabile

28/11/2019

Novamont e Saes, impegnati nella produzione di materiali biodegradabili e funzionali, si uniscono per dar vita a nuove soluzioni per gli imballaggi alimentari flessibili a ridotto impatto ambientale.
Le nuove confezioni, che potranno essere composte da carta, bioplastica e fogli d'alluminio, hanno una caratteristica molto importante: il packaging, infatti, sara' riciclabile con il compost.
In particolare, la gamma di soluzioni compostabili si presta a svariate applicazioni, come appunto il packaging alimentare con permeabilita' a gas e vapore paragonabile a quella degli imballaggi tradizionali che a fine vita possono essere riciclati con il rifiuto organico negli impianti di compostaggio industriale.
Si tratta di confezioni in materiale di origine vegetale che contribuiscono alla creazione di compost di qualita' ed evitano lo smaltimento in discarica.

 

Aziende in Evidenza