Finanziamenti per l'eco-mobilita'

30/03/2020

Ministero dell'Ambiente ed Enti locali finanzieranno interventi in 81 comuni italiani volti a implementare la mobilita' sostenibile nel traggitto casa-scuola o casa-lavoro nelle citta' o raggruppamenti di Comuni con almeno 100.000 abitanti.
L'obiettivo dell'iniziativa e' quello di innescare pratiche virtuose di eco-mobilita' per gli spostamenti ritenuti tra i principali responsabili del congestionamento del traffico urbano e del degrado della qualita' dell'aria.
Gli interventi saranno mirati a promuovere e finanziare l'uso della bicicletta, il bike sharing, il car pooling, la mobilita' elettrica collettiva, l'introduzione di mobility manager nelle amministrazioni pubbliche e nelle aziende.
Le richieste di finanziamento giunte al Ministero dell'Ambiente sono state complessivamente 114 e tutti i progetti sono stati vagliati da una "Commissione di valutazione" che ha stilato una graduatoria basandosi sui requisiti ambientali previsti dal programma e sui punteggi attribuiti alle diverse caratteristiche delle iniziative dal decreto istitutivo che ha fissato una soglia di punteggio per l'ammissibilita'.
Tutti i progetti valutati come ammissibili sono stati ammessi al progetto.

 

Aziende in Evidenza