Bando "Dottorati Industriali"

10/01/2019

CNR e Confindustria hanno sottoscritto una Convenzione per promuovere e attivare i dottorati di ricerca industriali, sia per lo svolgimento di programmi di formazione dei dipendenti di azienda già impegnati in attività di elevata qualificazione, sia per costruire percorsi di studio specifici per l’orientamento e la crescita professionale dei giovani.
Nell’ambito dei rispettivi compiti e funzioni, la collaborazione tra Confindustria e CNR, insieme a quella degli Atenei italiani, favorirà lo sviluppo di percorsi, di durata triennale, di dottorati industriali di altissimo profilo scientifico e con particolari requisiti di qualità, di innovazione tecnologica, di internazionalizzazione, presso imprese singole o associate che svolgono attività industriali dirette alla produzione di beni o servizi, con la finalità di contribuire all’alta formazione dei giovani mediante la ricerca, favorire la creazione dei “nuovi e migliori posti di lavoro” auspicati dalla Strategia di Lisbona e aumentare il potenziale innovativo delle imprese direttamente coinvolte nel progetto.
Attraverso la presente piattaforma, Confindustria e CNR desiderano raccogliere l’interesse delle imprese (non vincolante) a cofinanziare, insieme allo stesso CNR, percorsi di dottorato.
Una volta identificate le imprese interessate a sostenere borse di dottorato, i ricercatori del CNR potranno presentare domanda per la partecipazione all’avviso CNR-Confindustria finalizzato al sostegno e allo sviluppo di percorsi di dottorato industriali. Nella domanda potranno indicare le imprese con cui intendono collaborare ovviamente a partire da quelle che già hanno confermato la propria disponibilità.
Pertanto le imprese sono invitate a compilare entro il 14 gennaio 2019 alle ore 12:00, il modulo di domanda finalizzato al sostegno e sviluppo di borse di dottorato (https://www.cnr.it/bandodottinn/registration.html).

 

Aziende in Evidenza